Alba Polenghi Lisca

Italia

 

La mia esperienza artistica è iniziata dal disegno fino alla pittura. La tela era mezzo di espressione dello spazio, del colore e del segno. Il lavoro è iniziato sulla superficie e la ricerca è stata quella di ottenere una combinazione ponderata di chiaro, scuro, segni, tracce e colori. L'espressione è stata ricercata nei campi cromatici, cioè nei segni. Quando ho iniziato a creare gioielli, ho scoperto la bellezza e la forza che le forme possono comunicare. Il dialogo si arricchisce di un altro elemento, il rapporto intrinseco tra superficie e forma. La mia scoperta artistica ha fatto un passo avanti, rivelando una relazione con la materia, il foglio di metallo duro, che realizza una struttura fatta di precisione, rigore e misura. Il gioiello, oggetto artistico, doveva passare dal significato ricercato all'interno di un campo semantico cromatico, a un linguaggio di forma e volume. Acquisendo forma, la superficie trasmette luci e ombre, la forma viene tagliata per generarne un'altra, animata dalla fluida la geometria. La creatività di un artista, credo, si esprime nel dialogo che ha con se stesso. Un intenso, continuo dialogo interiore che diventa il filo conduttore della propria attività, e come conseguenza della sua vita. Soprattutto cerchiamo, ricerchiamo, iniziamo un viaggio e questo percorso porta alla creazione nel nostro lavoro.

 

 

Info

  • Nome: Alba Polenghi Lisca
  • E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.