Visionaries
08
Feb

Visionaries

Milano Fashion & Jewels e Poli. Design confermano la prestigiosa collaborazione nell’appuntamento espositivo dedicato all'accessorio moda, all'abbigliamento e al gioiello in programma dal 18 al 21 Febbraio presso la sede di Fiera Milano (Rho).

Le due aree, Visionaires (spazio espositivo) e Design Direction (area multimediale) nate dalla collaborazione con l’Ateneo milanese, accoglieranno la creatività e le visioni del futuro delle molte professionalità coinvolte tra le quali anche alcuni soci agc con le loro opere selezionate per l'evento:

Maura Biamonti

Elisabetta Carozzi

Adriana Del Duca

Stefano Fronza - Ph.Nadia Baldo

FPM di Picciali Marco

Francesca Mo - Ph.Fabrizio Stipari

Nobahar Design

EG Eleonora Ghilardi Jewels

 

 

Alba Cappellieri, professoressa di Design del Gioiello e dell’Accessorio Moda alla Scuola del Design, Dipartimento di Design del Politecnico di Milano afferma:
“Il gioiello moda incarna sempre di più i valori dell'innovazione e della creatività e i trend rappresentano degli scenari estetici e di consumo significativi. A Milano Fashion&Jewels presentiamo il gioiello moda del futuro, quello capace di veicolare tanto la manifattura eccellente della tradizione quanto le nuove direzioni creative della moda. Le direzioni future per il gioiello e l'accessorio moda offrono uno sguardo sugli scenari di innovazione e creatività per il prossimo biennio.”

VISIONARIES, dedicato alla visione del futuro e ai suoi interpreti, presenta oltre 80 lavori di designer internazionali con le proposte jewel dei #visionaries che hanno saputo interpretare i seasonal essential e i trending colors delle due macro tendenze, just for fun e make ordinary, extra-ordinary, presentate nel corso dell’ultima edizione della manifestazione. Tecniche rivoluzionarie, nuovi stili e artigianato modernizzato permetteranno uno sguardo approfondito sui must-have 2.0.

Design Direction, è lo spazio multimediale in cui sarà possibile scoprire i fashion trends 2026 nel gioiello e nell'accessorio moda e un percorso che permetterà di osservare la creatività e i nuovi orizzonti del gioiello moda e dell'accessorio per il prossimo biennio, basandosi su macro-tendenze individuate da Poli.Design come le due recentissime "Mix-up" e "Senses".

Mix-up evoca il desiderio irresistibile di esplorare paesaggi, luoghi e oggetti dall’affascinante ambiguità, attraverso l’uso di materiali sostenibili, nella replica di oggetti con caratteristiche inconsuete e con l’utilizzo dell’IA per creare contenuti ingannevolmente realistici. Lo spirito della tendenza sfida le convenzioni e abbatte le barriere per andare oltre i confini, mescolando mondi apparentemente diversi per scoprire nuove esperienze.

Senses esplora i significati più profondi del sentire come percezione umana attraverso la fisicità e la mente, celebrando il corpo fisico e accettando l'inevitabilità degli errori. Una tendenza che ha interessato il pubblico giovane, che predilige scelte semplici, autentiche ed occasionalmente opzioni sperimentali più eccentriche, ma che valorizzano sempre il materiale, l'artigianato e la riscoperta delle tradizioni con una particolare attenzione alla tematica del body positivity e all'accettazione di sé.

immagini da sitoweb di https://www.milanofashionjewels.com/